Prima GIORNATA REGIONALE del DONATORE di SANGUE

Condividi:
Il servizio del TGR RAI sull’evento::

Il Servizio di Videolina sull’evento (12 giugno):

L’AVIS REGIONALE DELLA SARDEGNA, con il patrocinio del Ministero del Lavoro, della Regione Autonoma della Sardegna, della Presidente del Consiglio Regionale della Sardegna, della provincia di Cagliari e del Comune di Cagliari organizza la prima Giornata Regionale del Donatore di Sangue.
L’iniziativa, nell’anno Europeo del Volontariato e in occasione della Giornata Mondiale del donatore di Sangue, si propone di portare all’attenzione di tutta la popolazione il problema della carenza delle donazioni di sangue in Sardegna.
L’iniziativa coinvolge circa 28.000 donatori associati alle 154 sedi Comunali della Sardegna e fra loro saranno premiati quelli che hanno effettuato un considerevole numero di donazioni ( due donatori per ogni sede). Contiamo così di associare nuovi donatori e dall’altro aumentare l’indice do donazione (rapporto donazioni/donatori). Il programma prevede:

ore 9,30 – Raduno dei partecipanti di fronte al Municipio di Cagliari in via Roma angolo Largo Felice a Cagliari.

ore 9,45 – Corteo dei labari, accompagnato dalla Banda della Brigata Sassari fino dal Municipio di Cagliari fino all’Hotel Mediterraneo.

ore 10,30 – Cerimonia Ufficiale presso l’Hotel Mediterraneo con:
a) Introduzione del Presidente Avis Regionale;
b) Saluto delle Autorità;
c) Premiazione dei Donatori delle sedi Avis della Sardegna.

SIETE TUTTI INVITATI A PARTECIPARE AL CORTEO E ALLA MANIFESTAZIONE CONCLUSIVA PRESSO L’HOTEL MEDITERRANEO.

Condividi:

Scroll Up